Musei.it - Lazio - Roma

 
Museo Archeologico Ostiense
 


Museo Archeologico Ostiense di Roma
 
Il Museo fu voluto dal pontefice Pio IX, che nel 1865 fece riadattare un edificio quattrocentesco adibito a deposito per creare un museo cittadino. In questa sede trovano una collocazione i numerosi reperti archeologici tornati alla luce durante un lungo periodo di scavi. La collezione comprende, ad esempio, una raccolta di ritratti di personaggi illustri di Ostia antica, tra cui filosofi e membri della famiglia reale, come i busti che ritraggono Asclepio e Volcacius Miropnous, il ritratto di Faustina Maggiore e la testa di Traiano. Il Museo Ŕ dotato inoltre di una notevole raccolta di sculture, che comprendono la statua di Perseo che regge la testa di Medusa, il gruppo scultoreo di Mitra che uccide il toro, e ancora opere in cui compaiono Traiano, Faustina maggiore e Giulia Domma Diva. Vi sono anche altri esemplari esposti di grande interesse, come i piccoli gruppi in marmo che raffigurano Amore e Psiche e altri soggetti, e, in un'altra sezione del Museo, i sarcofagi e i bassorilievi. Sono esposti inoltre esempi di pittura parietale provenienti da diverse sepolture ed emblemi di mosaico policromo, come il notevole Cristo Benedicente. A queste opere di grande valore storico e artistico, sono poi affiancate una raccolta di opere minori come oggetti di artigianato, vetri, addirittura qualche insegna di bottega, e alcune curiositÓ, come la lastra di marmo rinvenuta nel tempio delle dea della guerra Bellona, sulla quale sono scolpite due paia di piedi opposti, probabile oggetto votivo.

Opinioni sul Museo
 
Nessuna opinione disponibile per questo museo!

Lascia la tua opinione --»
 


 
Ricerca in Musei.it
 



 
Altri Musei a Roma
 

 
Musei nelle citta' limitrofe
 

 
Visita anche:
 
 »  Monumenti Roma
 »  Palazzi Roma
 »  Abbazie Roma
 »  Eventi Roma
 »  Hotel Roma

Modifica scheda museo - Contatta Musei.it

Copyright © 2005/6. Tutti i diritti riservati.